Benvenuti al Centro Politerapico Ribor

Orari : Lun - Ven: 9.00 - 13.00 e 15.00 - 19.00
  Telefono : +390298993771

All Posts Tagged: medicina alternativa

METODO SOLERE – COS’È, COME FUNZIONA, VANTAGGI E RISULTATI

Sviluppato dal fisioterapista francese Roland Solère, il metodo Solere – anche conosciuto con il nome completo di Réquilibration Fonctionelle – Méthode Solère – è un trattamento basato su una serie di tecniche di natura non farmacologica alternative all’osteopatia e alla fisioterapia classica, finalizzate alla cura di disturbi quali: dolori muscolo-scheletrici, fibromialgie, dolori non meccanici, sindromi da sensibilizzazione centrale ed ancora disturbi del sonno e problematiche legate alla fase menopausale. La terapia consta di manipolazioni e stimolazioni manuali di punti riflessi e – diversamente da altre metodiche affini – non lascia margini di “personalizzazione” al professionista che la esegue, in quanto risponde a specifici e precisi codici referenziali cui è necessario attenersi per una corretta applicazione.

Read More

RIABILITAZIONI POST-TRAUMI: TRATTAMENTI RIABILITATIVI A SEGUITO DI TRAUMI

Nell’immaginario comune la riabilitazione comprende un insieme di manipolazioni ed esercizi − spesso dolorosi − finalizzati al pieno recupero della funzionalità osteomuscolare dopo un trauma. Presso il Centro Politerapico Ribor, questa parola assume però un significato molto più ampio, perché gli interventi fisioterapici tradizionali si affiancano a pratiche mediche complementari che curano il paziente nella sua totalità. Ogni programma di riabilitazione viene infatti personalizzato secondo un approccio olistico che, oltre al recupero delle funzioni compromesse, mira a ripristinare l’equilibrio dell’intero organismo.

Read More

OSTEOPATIA: LA CURA DEL CORPO COME UNITÀ

Riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come medicina complementare, l’osteopatia è definita dall’Osteopathic International Alliance come una cura basata sul contatto manuale.

Adottabile sia nelle fasi di diagnosi sia in quelle di trattamento, questa disciplina considera il paziente come unità costituita da spirito, mente e corpo: elementi che interagiscono indissolubilmente tra loro nel compiere i movimenti. In quest’ottica, il corretto movimento è visto come lo specchio dello stato di salute della persona: per tale ragione, la maggior parte dei disequilibri che affliggono la mobilità può essere individuata, e infine risolta, attraverso tecniche empiriche e manuali come la palpazione e l’analisi della postura.

Read More
WhatsApp chat